Beauty Magazine Online di Elisa Branda
100% INDIPENDENTE

100% INDIPENDENTE

Apple Chiude Pay Later ma Rilancia con Nuove Sfide

Data:

Apple ha annunciato la discontinuità del suo servizio di acquisto ora, paga dopo, Apple Pay Later, ad appena un anno dal suo lancio negli Stati Uniti. Questa decisione è vista come una testimonianza delle sfide e della forte concorrenza coinvolta nella creazione di un business di servizi finanziari da zero.

Apple chiude Pay Later
Foto di ©NuvolediBellezza – Elisa Branda – Tutti i diritti riservati

Apple Chiude il Servizio Apple Pay Later – Sfide e Competizione

Uno dei principali svantaggi del servizio Apple Pay Later rispetto ai suoi concorrenti era la sua limitata integrazione con i commercianti. Apple Pay Later era disponibile solo presso i commercianti che accettavano Apple Pay, mentre servizi come Affirm e Klarna si erano già profondamente integrati in milioni di siti web di commercio elettronico. Di fronte a tali sfide, Apple ha deciso di collaborare con leader del settore già affermati, come Affirm e Klarna, per offrire questi servizi ai suoi clienti.

Apple sta anche introducendo una nuova offerta di prestito a rate a livello globale che consentirà agli utenti di accedere a prestiti a rate attraverso carte di credito e di debito, nonché prestatori, durante gli acquisti utilizzando Apple Pay. Queste nuove funzionalità saranno disponibili in più paesi del mondo, tra cui Australia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti, a partire da questo autunno.

Gestione dei Prestiti Esistenti e Nuovi Obiettivi

I clienti con prestiti esistenti tramite Apple Pay Later potranno ancora gestire e pagare i loro prestiti utilizzando l’app Apple Wallet. Apple rimane focalizzata nel fornire agli utenti opzioni di pagamento facili, sicure e private tramite Apple Pay, e questa nuova soluzione permetterà all’azienda di offrire soluzioni di pagamento flessibili a un numero maggiore di utenti a livello globale.

Il contesto dell’industria dei servizi di acquisto ora, paga dopo ha visto una crescita significativa della popolarità, con oltre il 40% degli americani che ha utilizzato questi servizi. Tuttavia, i regolatori hanno iniziato a scrutinare l’industria per garantire protezioni per i consumatori, in quanto l’acquisito ora, paga dopo potrebbe potenzialmente portare a preoccupazioni riguardanti il debito e la responsabilità finanziaria.

La discontinuità di Apple Pay Later e il passaggio ad altri servizi dedicati allo shopping potrebbero influenzare il comportamento e le abitudini di spesa dei consumatori, in un momento in cui sono in aumento le preoccupazioni relative a debiti e responsabilità finanziaria. Apple continua il suo impegno per fornire soluzioni di pagamento innovative e sicure, cercando di adattarsi e rispondere alle esigenze in evoluzione dei propri utenti in tutto il mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

COME RIMANERE AGGIORNATI

Non perderti nemmeno un segreto di bellezza! Rimani sempre aggiornato sulle ultime tendenze, ricevi consigli personalizzati e scopri i prodotti più cool del momento.

Come? Semplice!

  • Newsletter: Iscriviti gratuitamente e riceverai direttamente nella tua casella di posta tutte le novità, i tutorial, le recensioni e le offerte speciali.

  • Canale Telegram: Seguimi per ricevere anteprime esclusive, offerte lampo e contenuti speciali dedicati solo ai miei followers più affezionati.

  • TikTok: Scopri i miei contenuti extra esclusivi.

  • Mi trovi anche su: YouTube, Instagram, Twitter, Facebook.
Riproduzione riservata | ©NuvolediBellezza - Elisa Branda
Elisa Branda
Elisa Branda
Ciao, mi chiamo Elisa Branda e sono Admin Founder e Autore unico di NuvolediBellezza. Da sempre sono appassionata di cosmesi, bellezza e make up e condivido online la mia passione per il beauty dal lontano 2005. Nonostante io sia Architetto Libero Professionista ho scelto di dedicarmi interamente al mondo della bellezza. Sono orgogliosa di affermare che NuvolediBellezza non è solo un'espressione della mia passione per il mondo della bellezza, ma è anche un beauty magazine online unico, libero e indipendente, creato e portato avanti lontano dall'influenza di network, gruppi editoriali o scambi di audience. Oltre ad essere la proprietaria di NuvolediBellezza possiedo anche la profumeria online NuvoleBlu, il mio sogno diventato realtà! Scopri maggiori informazioni: Come vengono testati i prodotti su NuvolediBellezza
0 0 voti
Article Rating
ISCRIVITI
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i Commenti

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER NUVOLEDIBELLEZZA

Newsletter nuvoledibellezza

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre informato su tutte le novità, ricevere promozioni speciali, omaggi e regali!

COME VENGONO TESTATI e CONSIGLIATI I PRODOTTI SU NUVOLEDIBELLEZZA

Sul mio portale Nuvole di Bellezza, adotto un approccio meticoloso e dettagliato per valutare ogni prodotto che consiglio. Comprendo l'importanza di una recensione affidabile e per questo motivo, ogni articolo, trattamento o accessorio passa attraverso un processo di selezione rigoroso prima di ricevere il mio sigillo di approvazione. Per approfondire l'argomento ti invito a leggere la guida dove ti spiego come vengono testati e consigliati i prodotti su NuvolediBellezza.

LA TUA PROFUMERIA DI FIDUCIA

Altre Notizie
NuvoldiBellezza