Maria Nila Colour Refresh è uno degli ultimi prodotti citati con entusiasmo dalla celebre ClioMakeUp: si tratta un gloss per capelli 100% vegano e cruelty free realizzato in ben 14 colorazioni.

Maria Nila è un brand svedese arrivato da poco in Italia e distribuito da Op Cosmetics. Si tratta di una linea completa per la cura dei capelli con buoni ingredienti; le formule non sono 100% naturali, assolutamente, ma rispetto ad altri prodotti tipicamente professionali le formulazioni sono sicuramente più accettabili.

Maria Nila Colour Refresh Gloss Capelli

Maria Nila Colour Refresh Gloss Capelli

Prodotto di punta di Maria Nila è proprio il Colour Refresh, una sorta di maschera ricca di pigmenti colorati che vanno a ravvivare il proprio colore di capelli, sia naturale che ottenuto attraverso tinte, schiariture, ecc… Si tratta di un vero e proprio gloss per capelli che, oltre ad arricchire la chioma con preziosi riflessi di colore e luce, nutre a fondo la fibra capillare lasciando la chioma piacevolmente setosa, morbida e lucida.

Maria Nila Colour Refresh Gloss Capelli

Nel suo video, ClioMakeUp spiega esattamente come utilizzare la maschera e quali effetti dona ai capelli. Maria Nila Colour Refresh Gloss Capelli è particolarmente adatto per:

  • capelli secchi e sfibrati
  • capelli opachi e senza tono
  • rinfrescare e ravviare il proprio colore di capelli fra una tinta e l’altra
  • nutrire i capelli e renderli luminosi con un tocco di colore in più

Essendo un mix di puri pigmenti, il gloss non rovina i capelli e l’effetto tende a svanire dopo circa 3-10 lavaggi. L’effetto dipende molto dal tipo di capello, dalla quantità di maschera utilizzata e non per ultimo dal tempo di posa.

Come si utilizzano i Maria Nila Colour Refresh Gloss Capelli

Le maschere pigmentate di Maria Nila si applicano sui capelli lavati e tamponati. Per un ottenere un colore riflessato in modo uniforme è importante distribuire il prodotto su radici e lunghezze (utilizzando i guanti inclusi nella confezione). La maschera si  lascia in posa dai 3 ai 10 minuti quindi si risciacqua e si procede con la normale asciugatura.

L’effetto riflessante del gloss aumenta all’aumentare dei minuti di posa, per cui è consigliabile, almeno per le prime volte, lasciare il prodotto in posa per pochi minuti in modo da non avere sorprese ed ottenere un colore graduale in base alle proprie preferenze.

Il bello di queste maschere è che possono essere miscelate fra loro ed ottenere tonalità personalizzate, originali e assolutamente inedite!

Colorazioni Maria Nila Colour Refresh

Colorazioni Maria Nila Colour Refresh

Le maschere colorate di Maria Nila sono disponibili attualmente in ben 14 colorazioni, da scegliere in base alle proprie preferenze. L’unica nota suggerita dal brand è che le maschere pigmentate non schiariscono i capelli, per cui, ad esempio, applicare un colore biondo chiaro sui capelli castani non darà alcun effetto particolarmente visibile. E’ bene dunque scegliere un colore simile ai propri capelli, o più scuro/intenso.

In realtà la 14° colorazione è una maschera che serve per alleggerire i colori delle altre proposte. Si tratta di White Mix e, miscelata alle altre maschere ne diluisce i pigmenti realizzando un colore più tendente al pastello.

 

Ecco le tre tonalità preferite dalla bellissima ClioMakeUp:

Maria Nila Bright CopperMaria Nila Autumn Red

Maria Nila Cacao Intense

Ingredienti Inci Maria Nila Colour Refresh Gloss Capelli

Come accennato, i Colour Refresh sono vegani e cruelty free ma non del tutto naturali, infatti contengono siliconi ed altri ingredienti chimici. Nella prima parte dell’inci, però, troviamo anche ingredienti nutrienti e ristrutturanti che aiutano a rinforzare e rendere il capello più morbido. Ad esempio troviamo Olio di Argan, Pantenolo, Proteine Idrolizzate del Grano, Olio di Girasole.

Le maschere sono prive di Solfati e Parabeni.

Ecco un inci tipo:

Aqua- Cetearyl Alcohol- Behentrimonium Chloride-Cetyl Alcohol-Argania Spinosa Kernel Oil-Panthenol-Hydrolyzed Wheat Protein-Caprylyl Glycol-Silsesquioxane Copolymer-Propanediol-Potassium Sorbate-Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride-Trideceth-5-Quaternium-95-Pentaerythrityl Tetra-Di-T-Butyl Hydroxyhydrocinnamate-PEG-12 Dimethicone-Citric Acid-Lactic Acid-Phenoxyethanol-Parfum-Basic Brown 17-Basic Red 76-Basic Yellow 57

Per vedere l’applicazione vera e propria vi lascio direttamente il video di Clio:

Maria Nila: Prezzi e Dove Acquistare

Le maschere pigmentate Maria Nila Colour Refresh sono vendute in pratici flacone con dispenser da ben 300 ml ad un prezzo che va dai 26,00 € ai 30,00 €. Possono essere acquistati direttamente presso il distributore italiano oppure è possibile trovare qualche colorazione anche su Amazon, ad esempio le seguenti:

Maria Nila Autumn Red

Maria Nila Vivid Violet

Maria Nila Bright Red

E voi avere già messo gli occhi su queste bellissime maschere colorate? Quale vi piacerebbe provare?

  • Ila Shopaholic

    Ciao!!!
    Ho visto il video su utube di Clio appunto e stavo cercando comunque altre opinioni e swatches!
    Sono tentata di provare il cacao, più che altro per “riparare” un brutto shatush venuto male che mi ha fatto una parrucchiera un annetto fa’ 🙁 e vedere se tornare al mio colore naturale.
    Che colori ti ispirano? Farei il viola se non avessi lo shatush, onde evitare effetti strani 😀

    • Ciao Ila e grazie di essere qui! Secondo me potrebbe essere una buona soluzione, il Cacao è abbastanza scuro e sicuramente uniformerà lo shatush. Il consiglio è quello di tenere il prodotto in posa pochi minuti, almeno la prima applicazione, per vedere che effetto fa. Nel suo video Clio parla di 7 minuti e già i risultati erano molto visibili.
      A me ispirano tantissimo il Bright Copper e l’Autumn Red. Visti dalle ciocche di prova sembrano colori “pazzi”, però su una base medio scura regalano dei riflessi niente male! Forse come primo step vorrei provare il Bright Copper…ho un po’ paura che mi vengano tanto arancioni e sto meditando se prendere anche il Cacao per miscelarlo.
      Sai il bello di queste maschere è che se poi l’effetto non ti piace il colore si scarica fino a svanire 🙂
      Fammi sapere come va se sceglierai di fare il trattamento!
      Un abbraccio e grazie per il tuo commento!

  • michela

    Ciao volevo chiederti se scarica parecchio.. avevo intenzione di comprarlo prima di partire per il mare e ho paura di ritrovarmi l’asciugamano sempre macchiato.. cosa mi consigli ?

    • Ciao cara Michela! Scusami se ti rispondo in ritardo…Io sto provando il Bright Copper e non scarica, però magari dipende anche dal calore, utilizzando un colore intenso come il viola o il fucsia non escludo che potrebbe succedere… Quale colore ti piacerebbe utilizzare? Grazie e a presto!

      • michela

        Pensavo al cacao red o autumn red ma ho paura sia troppo mogano poi cosa dici ?

        • L’ideale sarebbe fare un mix…comunque puoi provare,lo tieni in posa poco e poi vedi come va. Autunno Red su Clio è meraviglioso! Cacao Red è un po’ più scuro Autumn tende di più verso il rosso. In passato ho provato anche altre maschere colorate e non hanno mai macchiato, però ho anche sempre utilizzato colori chiari, tipo sul biondo…

  • Valentina Saviano

    Ciao,
    io anche sono tentata di provare il cacao o il cacao intense..il punto è che io vorrei ottenere un castano chiaro, che normalmente ottengo facendo il mix della tinta biondo scuro + biondo cenere (il cenere lo metto per smorzare i riflessi rossi). Ora mi chiedevo, questi due colori portano riflessi rossi? Vorrei darmi una calmata con le tinte per un pò, ho pochi capelli bianchi. Però appunto vorrei un castano chiaro senza nulla di ramato o rossiccio. Ora ho i capelli schiariti dal mare e sole, quindi ho in testa un castano molto chiaro sulle lunghezze. Quale dei due sarebbe meglio nel mio caso? Non vorrei poi uscire troppo scura.. Indecisione totale!

    • Ciao Valentina! Cacao e Cacao Intense non hanno riflessi rossi, anzi, sono piuttosto freddi come colori. Il Cacao Red invece è quello un po’ più chiaro con riflessi dorato-rossi. Bisognerebbe “sperimentare” la reazione del tuo capello però a sensazione temo che il Cacao Intense ti dia un colore più sul castano scuro piuttosto che castano chiaro. Almeno il Cacao Intense direi che è un po’ troppo scuro…Il Cacao normale bisognerebbe miscelarlo con qualche altro colore un po’ più chiaro però a quel punto verrebbero fuori dei riflessi oro-rossicci… Maria Nila dà comunque la possibilità di miscelare il prodotto anche alla base bianca per ottenere un colore meno carico, il prodotto in questione è il White Mix. Ti consiglierei quindi Cacao + White Mix. Avendo i capelli schiariti dal sole credo che il Cacao ti ravvivi decisamente la capigliatura! In alternativa puoi provare solo il Cacao e vedere come va…il colore poi si scarica naturalmente e per la seconda applicazione potrai mixarlo eventualmente con il bianco…

      • Valentina Saviano

        Innanzitutto grazie per la rapidissima risposta!! Già il fatto che non virano sul rosso mi consola 🙂 Credo proprio che seguirò il tuo consiglio. Ho cercato online qualche foto delle ciocche che aveva Clio in mano quando faceva vedere le tonalità, ma non ne trovate, ecco anche il perchè del mio dubbio. Volevo evitare di spendere 50 euro senza “vedere” prima il colore. Più che altro non vorrei spendere 50 euro quando poi mi troverei bene con un solo colore. Ma se non provo nemmeno lo saprò mai in effetti. Una curiosità: ma i numeri corrispondenti a ciascin colore c’entrano qualcosa con quelli standard delle tinte o sono messi così per puro caso? Nel senso il cacao con numero 6 mi ha fatto venire in mente un colore tipo il biondo scuro che ha appunto il numero 6 normalmente.

        • Valentina cara scusami, ti ho risposto subito e poi mi sono persa il tuo ultimo commento! I numeri delle colorazioni sono state scelte del brand Maria Nila e non sono corrispondenti ad altre tinte. Credo che ogni brand abbia le proprie colorazioni. Hai poi provato qualche colore? Sì è molto difficile trovare le foto delle ciocche ed è un vero peccato…anche se devi tenere presente che la ciocca è solamente indicativa in quanto viene colorata su una base bianca per far vedere il colore puro al 100%. Sui capelli ha poi sempre una resa differente, dipende dalla base di partenza. Comunque sono molto utile per avere un’indicazione sul colore da scegliere!

  • Ciao carissima, spero di arrivare in tempo per rispondere alla tua domanda. Con un flacone si fanno moltissime applicazioni, poi dipende molto anche dalla lunghezza dei tuoi capelli. Io ho due maschere e le utilizzo miscelandole. Le ho già utilizzate tre volte eppure i flaconi sono sempre belli pieni. Ho i capelli che arrivano alle spalle. Il contenuto di un flacone comunque è di 300 ml…molto abbondante 🙂

  • Avocadochips

    Ciao!
    Volevo chiederti un consiglio… ho i capelli castani (non molto chiari) e vorrei provare l’autumn red; si potrebbe vedere qualche riflesso rosso secondo te? (in realtà sono indecisa anche per quanto riguarda il cacao red).

    • Ciao carissima e scusami se ti rispondo in ritardo. Secondo me i riflessi sul rosso dovrebbero vedersi e fra i due, se desideri un effetto più intenso, ti consiglio l’Autumn Red. Grazie per il tuo messaggio!

    • Ciao carissima e scusami se ti rispondo in ritardo. Secondo me i
      riflessi sul rosso dovrebbero vedersi e fra i due, se desideri un
      effetto più intenso, ti consiglio l’Autumn Red. Grazie per il tuo
      messaggio!

  • Marion

    Ciao, prodotto interessante! Nella foto con le palette quale sarebbe il nome della colorazione tra l’arancione e il rosso? Quel marrone chiaro con riflessi biondi, per intenderci. Grazie 🙂

  • Beatrice Guidotti

    Ciao!
    Volevo chiedere, una decina di giorni fa ho applicato maria nila colour Refresh. Posso applicare una tinta da banco ( ad esempio le tinte classiche dei supermercati) o devo aspettare del tempo? Grazie 🙂

    • Ciao cara Beatrice! Si certo, puoi applicare la tinta senza problemi. Nel frattempo credo che il colore della maschera sia già svanito vero?
      Solitamente dopo qualche shampoo il colore tende a scaricare…Rimango a tua disposizione per ogni altro chiarimento. Grazie per il tuo messaggio!

    • Ciao cara Beatrice! Si certo, puoi applicare la tinta senza problemi.
      Nel frattempo credo che il colore della maschera sia già svanito vero?

      Solitamente dopo qualche shampoo il colore tende a scaricare…Rimango a
      tua disposizione per ogni altro chiarimento. Grazie per il tuo
      messaggio!

      • Beatrice Guidotti

        Si anche perchè l’ho usato poche volte ancora 🙂 vorrei alternarlo alla tinta per dargli un pò di riflessi e per ammorbidire i capelli